Tasto destro disabilitato!

La fotografia è magia

Qualche giorno fa mi è stata fatta la classica domanda: cos'è per me la fotografia.
Beh per me è tante cose.
In primis la fotografia è magica, e ne ho avuto la prova diverse volte!
Ricordo ancora quando da piccolina mi è stata regalata una Polaroid: ero la bambina più felice del mondo. Subito scattai una fotografia a mia nonna, avvolta in un elegante cappotto lungo color cammello. Uno splendido controluce,
a detta di tutti irrimediabilmente bruciato.
Per me no, anzi, quella lama di luce che dal sole arrivava fino ai capelli della nonna, era una specie di benedizione che il cielo le mandava, il segno che era speciale!
La fotografia è magica perché rende immortali: con una fotografia fermerai per sempre nel tempo il ricordo di un colore, di un momento, di un luogo. E anche di cose che non si possono vedere: un profumo, un'emozione...
Infine la fotografia è magica perché racchiude in sè tutto il mondo: da ciò che viene fotografato a chi fotografa.
Ecco cosa è per me la fotografia: è magia.
Di qualsiasi tipo essa sia è talmente potente da racchiudere in sé, una semplice immagine bidimensionale, l'essenza di ciò che viene fotografato colta attraverso gli occhi e attraverso l'intento di chi la fotografa.
Non credo che esista magia più grande.

lascia un commento